A Carapelle uno sportello del Welfare: “Ascolto ed orientamento per servizi sociali e sanitari rivolti ai cittadini”

La cerimonia di inaugurazione si terrà sabato 22 dicembre, alle 11, presso la sede della casa comunale

Un altro grande passo per Carapelle. Sabato 22 dicembre, alle 11, nella sede della casa comunale, verrà inaugurato lo Sportello del Welfare. Si tratta di una sorta di info point per portare a conoscenza la cittadinanza e tenerla costantemente informata sui servizi sociali e socio-sanitari attivi in paese e nell’ambito territoriale. “Verranno messe a disposizione dei cittadini – ha detto il sindaco Umberto Di Michele – tutte le informazioni sulla rete dei servizi, delle strutture e degli interventi attivi sul territorio”.

Si tratta, in pratica, di uno sportello aperto al pubblico che garantisce ai cittadini: accoglienza e informazione sui servizi attivi sul territorio (sedi, orari di apertura al pubblico, requisiti di accesso previsti, aree di intervento e di competenza); ascolto, per indirizzare il cittadino all’ufficio o al servizio che meglio risponde alle sue esigenze; supporto e orientamento verso i servizi professionali di competenza per la “presa in carico”.

All’inaugurazione – a cui è invitata tutta la cittadinanza – prenderà parte il primo cittadino l’assessore ai servizi sociali Maria Cangio e il presidente dell’ambito territoriale di Cerignola, Rino Pezzano.