Riapre l’ospedale di San Marco in Lamis, a dicembre prevista la visita del governatore Michele Emiliano

L’annuncio del consigliere regionale Napoleone Cera. A dicembre arriverà il presidente della Regione Michele Emiliano

“Nel 2015 avevo fatto della rinascita del nosocomio cittadino un punto fermo della mia candidatura alla Regione. Per me ogni promessa è un debito. E il 7 dicembre pagherò questo debito, contratto con i sammarchesi e nell’interesse del territorio garganico, visto che nell’ospedale di San Marco in Lamis si concentrano utenti provenienti da più parti del Gargano”. A dichiararlo con una nota, il capogruppo dei Popolari Napoleone Cera.

Il 7 dicembre il presidente Michele Emiliano sarà a San Marco in Lamis per la riapertura dell’ospedale di San Marco in Lamis. “Verranno attivati 20 posti letto in RSA R2D per pazienti affetti da demenza – prosegue Cera -, che si aggiungeranno ai già presenti 12 posti letto del modulo normale, oltre agli 8 posti di hospice. Si tratta di una attivazione che aiuta i pazienti e ridà dignità lavorativa a tanti medici, infermieri e personale sanitario, costretti a fare i conti con le precedenti scellerate scelte regionali”.

“Grazie all’impegno della Direzione Generale della Asl FG e alle sue strutture – conclude – possiamo riconsegnare a San Marco in Lamis e al suo ospedale la dignità tolta tempo fa da un precedente riordino ospedaliero che ha calpestato la storia di una struttura tra le più attive del Gargano”.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come