Autunno in Foresta Umbra: la spettacolarità della natura da catturare in un click. Uscita con Gargano NaTour

Domenica 18 novembre un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati della fotografia

Una delle stagioni più suggestive per visitare la Foresta Umbra, sito UNESCO da oltre un anno, è sicuramente quella autunnale, quando le foglie si colorano di mille tonalità calde donando al luogo un’incredibile atmosfera. Questo è senza dubbio il luogo del Gargano dove la spettacolarità della natura raggiunge il suo massimo picco e dove, non a caso, il tasso di biodiversità è elevatissimo.

E per guidarvi in questo scenario incantato, Gargano NaTour organizza, per domenica 18 novembre, un’escursione dedicata agli appassionati di fotografia. Lungo uno dei percorsi meno conosciuti della Foresta si raggiungerà la sorgente di Sfilzi, la più alta del Gargano e l’unica sorgente di acqua dolce del comprensorio, fondamentale per numerose specie animali. Qui, infatti, è possibile trovare anfibi rarissimi e delicatissimi come il tritone crestato e il tritone italico.

Durante il cammino due guide racconteranno le peculiarità naturalistiche e storiche del luogo, e un fotografo terrà diverse sessioni fotografiche open-air, alternando spiegazioni teoriche a dimostrazioni pratiche. Insomma, sicuramente sarà un’occasione per ritrovare il contatto con la natura e stimolare i sensi grazie ai tanti input trasmessi dal paesaggio circostante. L’iniziativa si rivolge agli sportivi, agli appassionati di natura e/o storia, ai fotografi amatoriali e ai curiosi che vogliono conoscere meglio il territorio pugliese. Informazioni al 3931753151 o su www.garganonatour.it.