5,5 milioni di euro per il nuovo poliambulatorio di San Severo. Ospiterà riabilitazione e Sert

Si tratta di uno degli “Interventi di riorganizzazione e potenziamento dei servizi territoriali socio-sanitari e sanitari territoriali a titolarità pubblica” dell’Asl di Foggia

La Sala Raffaele Recca di Palazzo Celestini ospiterà il prossimo mercoledì 14 novembre la conferenza aperta – alla stampa ed alla cittadinanza – al fine di illustrare il progetto di costruzione della nuova palazzina che ospiterà il Poliambulatorio ASL. Si tratta degli “Interventi di riorganizzazione e potenziamento dei servizi territoriali socio-sanitari e sanitari territoriali a titolarità pubblica. Intervento n. 1 – Lavori di costruzione di una struttura polifunzionale nel Comune di San Severo. Approvazione schema protocollo d’intesa fra ASL FG e Comune di San Severo”.

Alla Conferenza, che avrà inizio alle ore 17,30, prenderanno parte il sindaco  Francesco Miglio, il direttore generale ASL Foggia  Vito Piazzolla, l’assessore alla Sanità ed Urbanistica Raffaele Fanelli, l’assessore ai LL.PP. Luigi Montorio, il presidente della IV Commissione Consiliare Socio – Sanitaria Arcangela De Vivo.
Il costo intervento è pari a 5,5 milioni di euro. La costruzione della struttura consentirà all’ASL la riduzione della spesa corrente, in particolare di quella sostenuta per locazione passive di immobili destinati a servizi territoriali nonché il miglioramento dei servizi sanitari offerti sul territorio con la realizzazione della predetta struttura polifunzionale che accoglierà il Consultorio Familiare, l’Ufficio invalidi-Servizio Protesi e Ausili, il Dipartimento Medicina Fisica Riabilitativa, il Centro Diurno per disagiati mentali, il Centro di Riabilitazione per Disabili ed il SERT.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come





Change privacy settings