L’Anac vuole vederci chiaro su nomina Riccardi, aperto procedimento per la presidenza consorzio Asi Foggia

L’Anac ha avviato un procedimento di vigilanza relativo ad una possibile ipotesi di inconferibilità dell’incarico

L’Anac ha avviato un procedimento di vigilanza relativo ad una possibile ipotesi di inconferibilità dell’incarico di presidente del Consorzio al sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi. La prima a sollevare dubbi, attraverso un esposto all’Autorità Nazionale Anticorruzione era stata Rosa Barone, consigliera regionale foggiana del M5S, che si esprime in merito:

“Siamo lieti che la nostra denuncia abbia ottenuto l’effetto voluto: quello di accendere una procedura di vigilanza dell’ANAC sull’incarico a Riccardi. Ora attendiamo che l’iter si concluda per emettere il nostro giudizio e nel frattempo continuiamo e continueremo a lavorare per difendere la legalità nella nostra provincia. Attendiamo fiduciosi il verdetto.”





Change privacy settings