Lega, il foggiano Splendido non ce la fa. In Parlamento ci va il leccese Marti

Joseph Splendido

Seggio perso per la Lega a favore del candidato leccese, per lo 0,23%. A Lecce città viene eletto Roberto Marti, che soffia la poltrona all’avvocato foggiano Joseph Splendido.
“Se Salvini fosse tornato a Foggia anziché andare a Lecce a metà febbraio, sarebbe cambiato tutto”, è il commento colmo di delusione del consigliere comunale e provinciale.





Change privacy settings