Boom di rapine, accordo tra prefetto e tabaccai. Firmato protocollo contro la criminalità

foto prefettura tabaccai

Il prefetto di Foggia, Maria Tirone e il presidente provinciale della Federazione italiana tabaccai (FIT), alla presenza dei responsabili provinciali delle forze dell’ordine, hanno sottoscritto questa mattina in Prefettura il “Protocollo d’Intesa per la prevenzione della criminalità nelle rivendite di generi di monopolio”.

Prefettura e FIT favoriranno un interscambio di informazioni sui fenomeni legati alla criminalità e promuoveranno iniziative e corsi per diffondere la cultura della legalità presso i rivenditori di generi di monopolio. Obiettivo anche l’utilizzo dei sistemi di difesa passiva, in particolare videosorveglianza e sistemi antirapina, collegabili alle sale e centrali di polizia e carabinieri nonché l’adozione di sistemi di pagamento elettronici, come mezzi alternativi all’uso del denaro contante. L’accordo mira a potenziare ulteriormente l’attività di prevenzione e repressione dei fenomeni criminali ai danni dei rivenditori di generi di monopolio e dei clienti, contribuendo ad assicurare un più esteso e penetrante controllo del territorio, in funzione preventiva.