Undici metri di tunnel sotto Foggia, trovati altri strumenti per la rapina. Voragini dovute allo scavo?

voragine tunnel

Recuperati altri strumenti nel sottosuolo di Foggia, pieno cuore della città, a pochi metri dalla voragine che si era creata tra via Lanza e Piazza Giordano. Materiale abbandonato da tempo da qualcuno che aveva scavato un tunnel in direzione Banca Popolare di Milano. Ora emergono nuovi particolari sulla vicenda. Scoperto un altro pezzo di tunnel e recuperati altri strumenti utilizzati dalla presunta banda del caveau. Il tunnel era lungo circa 11 metri, largo un metro e si trovava due metri sotto il piano stradale. Squadra mobile e Scientifica hanno ritrovato puntelle in ferro, lampadine e zainetti.

voragine

Oggi, rispetto a quanto dichiarato dagli inquirenti poco dopo la scoperta, non si esclude che le voragini create più volte in quel tratto stradale siano state provocate proprio dagli scavi criminali. Sono in corso indagini della polizia per individuare gli autori della tentata rapina. Saranno recuperati anche i filmati della videosorveglianza presente nella zona. Si sospetta che il tunnel sia stato scavato circa un anno fa.  

voragine tunnel

voragine tunnel