Ufficiale il matrimonio Nike-Foggia: seconda maglia bianca, la terza gialla. Ora gli abbonamenti

Le maglie originali saranno molto simili a queste
Le maglie originali saranno molto simili a queste
La terza maglia del Foggia avrà un colore giallo (tonalità denominata "Volt" da Nike) molto simile al Barcellona
La terza maglia del Foggia avrà un colore giallo (tonalità denominata “Volt” da Nike) molto simile al Barcellona

Il Foggia Calcio ha comunicato oggi sul proprio sito ufficiale di aver raggiunto un accordo di sponsorizzazione tecnica con la Nike, come anticipato qualche settimana fa. “Il famosissimo swoosh, simbolo della prestigiosa azienda americana – si legge sul sito dei rossoneri -, caratterizzerà tutto l’abbigliamento tecnico del Foggia per le stagioni 2016/2017 e 2017/2018”. 

Dalla prossima stagione, dunque, i rossoneri vestiranno maglie targate dal colosso americano. La Nike era in pressing da tempo sui rossoneri, a gennaio 2016 c’era già un accordo di massima. Dopo il Bari, il marchio ha cominciato a muoversi anche per il Foggia. Da parte della società una scelta strategica, Gems (sponsor tecnico fino alla stagione da poco conclusa) dava subito 30mila euro e la fornitura di tutto il materiale tecnico. Invece la Nike non darà un euro ma la prima fornitura sarà gratis. Le forniture successive dovranno essere acquistate dal club. 

Dal punto di vista meramente economico sarebbe stato più vantaggioso continuare con Gems ma è chiaro che dal punto di vista dell’immagine, la Nike assicura una visibilità senza precedenti per una società di Lega Pro, unica della categoria a vestire maglie griffate dal marchio americano. Intanto sul web i tifosi sono scatenati e già circolano immagini di maglie non ufficiali. Sull’accordo tra Nike e rossoneri ci sarà presto una conferenza stampa con la presentazione ufficiale. I prototipi sono già pronti. La prima sarà rossonera a fasce standard con numero ed eventuale nome in bianco dentro quadrato nero, la seconda bianca, la terza gialla. Le maglie avranno la patch circolare sulla manica della Coppa Italia vinta nella scorsa stagione.

La presentazione non è ancora stata fissata mentre a breve sarà illustrato il dettaglio sulla campagna abbonamenti, forse l’11 luglio. La società conta di arrivare a circa 3mila abbonamenti per un incasso tra 2,5 e 3 milioni di euro.



In questo articolo: