15mila euro per sostenere la titolare della pizzeria “Mia”, assegno all’Antiracket da Confidi e Bcc

Domani mattina, 23 dicembre, in Camera di Commercio, nelle mani dei responsabili dell’associazione Antiracket di Foggia, sarà consegnato l’assegno di 15mila euro che il Confidi Confcommercio Puglia e la BCC di San Giovanni Rotondo ha reso disponibile per sostenere la titolare della pizzeria Mia di Foggia, oggetto di attentati dopo la sua denuncia di estorsione. Un segnale tangibile dell’impegno di Enti e associazioni di impresa per sostenere chi ha il coraggio di lottare nella difesa dei principi di legalità.

“Abbiamo pensato questo appuntamento come un messaggio simbolico di non isolamento – spiegano gli organizzatori – da divulgare a tutti gli imprenditori del territorio e per questo sarebbe molto gradito il supporto di tutti”.





Change privacy settings