È la miglior estate degli ultimi dieci anni, Puglia tra le più desiderate: +25% di turisti in spiaggia

ImmagineFinora è un’estate da record. Grandi numeri in quasi tutta Italia a giugno e luglio. Le spiagge non erano così affollate da dieci anni e nel weekend fanno registrare il tutto esaurito. Aumentano i turisti e, rispetto al passato, cresce il numero di americani e mediorientali in visita nelle nostre regioni. Incrementi delle presenze fino al +30%. La Puglia è tra le più desiderate con un +25% rispetto al 2014. “Presenze in forte crescita nelle mete turistiche – ha detto Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi (20mila hotel) -. Si muovono in tanti, pur senza concedersi sprechi”. Decisivo il clima. Si è passati dalle incessanti piogge del 2014 al caldo torrido di quest’anno che ha fatto crescere ancor di più la voglia di mare.

Stando ai dati nazionali del Sindacato italiano balneari, pubblicati poche ore fa, volano Campania e Sicilia (+30%) seguite proprio dalla Puglia, +25%. La nostra regione è in compagnia di Abruzzo, Liguria e Toscana. Crescono le presenze al mare e sul web proliferano appelli per tutti i gusti. Sagre del pesce e del fritto, festival letterari e cinematografici, feste in piazza e concerti. Tutto ciò che è estate sta riscuotendo ottimi risultati. Ma sono le spiagge le più amate da italiani e turisti. Questi ultimi sembrano apprezzare alcuni servizi in particolare come la possibilità di mangiare sotto l’ombrellone, il wifi gratuito (anche se sul Gargano funziona a singhiozzo) e la sorveglianza in acqua che permette anche ai più piccoli di fare il bagno in sicurezza.





Change privacy settings