Giunta Emiliano a sorpresa, due assessorati a Foggia. Bilancio a Piemontese, Barone all’agricoltura

Il popolo delle sagre ha deciso gli assessori della Giunta regionale guidata da Michele Emiliano. 

Ecco i primi 5 classificati dopo la votazione online.
1) Giovanni Giannini – Trasporti    (539 voti – 14,24%)
2) Raffaele Piemontese – Bilancio    (457 – 12%)
3) Giovanni Liviano – Cultura     (455 – 12%)
4) Sebastiano Leo – Lavoro     (420 – 11%)
5) Totò Negro – Welfare          (403 – 10,6%)

risultati assessori puglia

Rosa Barone in rosso
Rosa Barone in rosso

Emiliano ha poi annunciato anche gli altri. Entrano due donne, Loredana Capone e Annamaria Curcuruto. E c’è anche una sorpresa clamorosa: i 5 stelle hanno accettato l’assessorato. La delega all’agricoltura va alla foggiana Rosa Barone. Fuori Leo Di Gioia (251 voti, pari al 9,30%), solo settimo, dato tra i favoriti fino a poche ore fa. Il programma di governo del centrosinistra e del presidente Michele Emiliano lo hanno scritto i pugliesi. Lo hanno fatto nel corso di sette grandi eventi, le Sagre del programma, una per provincia più un momento conclusivo deliberativo per votare le priorità.
Circa tremila persone hanno messo a disposizione il loro tempo, le loro competenze, la loro esperienza per scrivere nel dettaglio ciò che il governo regionale dovrà attuare nei prossimi cinque anni.
Quello stesso popolo che ha poi scelto gli assessori.
Oggi è stata formata la squadra di governo che affiancherà Michele Emiliano attraverso un meccanismo partecipativo assolutamente inedito.
Solo chi ha partecipato ad almeno una Sagra del programma ha potuto votare per la composizione della giunta. Chi non ha espresso preferenze online lo ha fatto di persona all’hotel Parco dei Principi, dalle 15 alle 18.