Ecco le migliori aziende in Puglia. Per la provincia di Foggia saranno premiate Lotras e Tozzi Sud

Sono venticinque le imprese con sede legale in Puglia che saranno premiate in occasione della prima edizione del ‘Premio Industria Felix – La Puglia che compete’, nato da un’inchiesta del giornalista Michele Montemurro sui bilanci dell’anno 2013 e patrocinato dal Politecnico di Bari, dalle Universita’ di Bari, di Foggia, del Salento e da Confindustria Puglia. Nel corso dell’evento in programma sabato 23 maggio ad Acaya, nel Salento, e presentato dallo scrittore Angelo Mellone, saranno premiate le migliori aziende distinte per province e per settori di riferimento. Il fatturato regionale piu’ alto registrato tra le aziende prese in considerazione e’ di 820 milioni.

Le imprese premiate sono: Abruzzese Trasporti srl (Ba), Aleandri spa (Ba), Armafer del dr Michele Morelli srl (Le), Cantine Due Palme Sca (Br), Casa di cura Bernardini (Br/Ta), Casillo Partecipazioni srl (Ba), Cofra srl (Ba), Confezioni Lerario srl (Ta), Eurospin Puglia spa (Br), Exprivia Spa (Ba), F. Divella spa (Ba), Farmalabor srl (Bt), Fersalento srl (Le), Getrag spa (Ba), Gruppo Turi srl (Ba), Italcave Spa (Ta), Lotras srl (Fg), Monteco srl (Le), Natuzzi spa (Ba), Nicolaus Tour Srl (Br), Olearia Desantis spa (Ba), Planetek Italia srl (Ba), Powerflor srl (Ba), Stoma Engineering spa (Ta), Tozzi Sud spa (Fg). Saranno assegnate anche menzioni speciali ad Angelo Inglese (stilista – Ta), Mario Congedo (editore – Le), Gianluigi Parrotto (imprenditore – Le), Mariaenrica Frigione (docente universitaria – Le). Ecco alcuni numeri che saranno comunicati nel corso dell’evento: 820 milioni (miglior fatturato regionale), 44 milioni (miglior utile netto regionale e della provincia di Bari/Bat), 12 milioni (miglior utile netto della provincia di Brindisi), 17 milioni (miglior utile netto della provincia di Foggia), 5 milioni (miglior utile netto della provincia di Lecce), 21 milioni (miglior utile netto della provincia di Taranto).





Change privacy settings