Torna dal mare e trova il ladro in casa. Donna coraggiosa fa arrestare un noto malvivente

A Margherita di Savoia i carabinieri hanno pizzicato in flagranza di reato Emanuele Riontino, 54enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo stava ripulendo l’abitazione di una donna.

A Margherita di Savoia i carabinieri hanno pizzicato in flagranza di reato Emanuele Riontino,54enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo stava ripulendo l’abitazione di una donna.

L’allarme è stato lanciato proprio dalla vittima della rapina che, rientrando a casa dopo la mattinata in spiaggia, aveva sorpreso l’uomo mentre frugava nella propria abitazione. Riontino era riuscito a entrare forzando la serratura della porta di ingresso. A quel punto la donna, con coraggio, ha affrontato il ladro cercando di bloccarlo per impedirne la fuga ma l’uomo, con violenza, è riuscito a liberarsi dalla presa della donna dimenandosi e strattonandola, riuscendo a fuggire con uno smartphone e 180 euro.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno accompagnato la vittima nei propri uffici dove gli hanno mostrato gli album con le foto segnaletiche dei rapinatori e dei ladri d’appartamento. La donna, sebbene malconcia, è riuscita a riconoscere senza ombra di dubbio il rapinatore. Immediate le ricerche che hanno consentito in brevissimo tempo ai carabinieri di rintracciare il rapinatore solitario sulla pubblica via dove è stato arrestato.