Tutti a Troia, domenica c’è sua maestà l’Uva. Tanti gli eventi tra musica, cibo e solidarietà

In programma domenica 27 luglio l’annuale appuntamento con il Convegno Regionale sull’Uva di Troia, giunto alla sua 15esima edizione. L’appuntamento, organizzato dal Consorzio DOC Tavoliere Nero di Troia, è a partire dalle ore 19 in piazza Cattedrale a Troia.

In programma domenica 27 luglio a Troia l’annuale appuntamento con il Convegno Regionale sull’Uva di Troia, giunto alla sua 15esima edizione. L’appuntamento, organizzato dal Consorzio DOC Tavoliere Nero di Troia, è a partire dalle ore 19 in piazza Cattedrale. Interverranno, oltre al sindaco Leonardo Cavalieri e al presidente del Consorzio Antonio Gargano, l’assessore regionale alle Politiche Agricole Fabrizio Nardoni, il presidente della Camera di Commercio di Foggia Fabio Porreca, il direttore di Confcooperative Foggia Matteo Cuttano e il presidente di Fedagri-Confcooperative e di Confcooperative Foggia Giorgio Mercuri. A Stefano Remigi sarà affidato il compito di illustrare il piano di promozione del Consorzio, mentre Mercedes Miacola interverrà sulla rete export del consorzio, mostrando quali scenari aprono nel piano di internazionalizzazione del Nero di Troia. Tra gli ospiti della serata l’attore Giulio Scarpati, Memo Remigi, cantautore e scrittore milanese e l’attrice Francesca Cavallin, madrina della serata e protagonista della fiction girata interamente in Puglia, intitolata “Tutta la musica del cuore”. 

particolarelocandinaAll’evento presenzierà il Banco Alimentare della Daunia Francesco Vassalli Onlus in qualità di Charity partner, alla quindicesima edizione del Convegno Regionale sull’Uva di Troia, l’importante evento annuale organizzato in collaborazione con Il Consorzio di Tutela del Nero di Troia DOC ‘Tavoliere’, l’Unione Regionale, il Comune di Troia e l’Associazione Italiana Sommeliers.

Occasione utile per continuare a sensibilizzare la gente contro lo spreco di cibo e lotta per combattere l’emergenza alimentare. Il  Banco della Daunia parteciperà anche al convegno, che si terrà alle 19, con l’intervento del Presidente della Onlus Giuseppe Brescia e con un suo stand all’interno del percorso enogastronomico.

I volontari del "Banco"
I volontari del “Banco”

La festa avrà inizio dalle 21 nella piazza antistante la cattedrale di Troia e permetterà di degustare il vino prodotto con il vitigno Uva di Troia, accompagnato da prodotti gastronomici tipici del territorio e da un piacevole intrattenimento con musica dal vivo. Presso lo stand del Banco Alimentare della Daunia i volontari presenteranno le prossime attività in cantiere tra cui la consueta Lotteria del Banco, ma anche il merchandising realizzato proprio in occasione dell’evento con oggetti utili per gustare il vino anche a casa e simpatici libri di ricette.