Aggressione vigili del fuoco a San Severo, lo sconcerto di Miglio: “Episodio merita attenta riflessione”

Il sindaco ha espresso la più totale vicinanza e solidarietà al corpo ed a tutti gli agenti delle Forze dell'Ordine



“Condanniamo fermamente – dichiara il sindaco, Francesco Migliol’episodio davvero triste che ha visto un gruppo di ragazzini, i quali avevano appena appiccato un incendio, opporre resistenza ai vigili del fuoco giunti tempestivamente sul posto in via Stella Costa. Uno degli operatori è stato addirittura colpito ed ha dovuto fare ricorso a cure ospedaliere. A titolo personale e per conto dell’intera amministrazione comunale, esprimo nel contempo la più totale vicinanza e solidarietà al corpo dei vigili del fuoco ed a tutti gli agenti delle Forze dell’Ordine impegnati nell’esercizio delle proprie funzioni che quotidianamente presidiano il territorio per assicurare vivibilità, controllo, sicurezza e ordine pubblico. Tale episodio, che ha visto coinvolto ragazzi giovanissimi, merita un’attenta riflessione da parte delle istituzioni tutte, non può passare, per la sua inaudita gravità, sotto traccia”.

Ultima modifica: 8 novembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione