Cerignola, incappucciati scatenano inseguimento a tutta velocità. Arrestato 23enne, caccia ai complici

Gli agenti a bordo della Volante in via Usa in direzione Manfredonia, hanno incrociato un’autovettura Renaul Scenic, con a bordo tre persone che procedeva in senso opposto con i fari spenti



A Cerignola, agenti della Polizia di Stato del commissariato hanno tratto in arresto Salvatore Monopoli, 23 anni. Gli agenti a bordo della Volante in via Usa in direzione Manfredonia, hanno incrociato un’autovettura Renaul Scenic, con a bordo tre persone che procedeva in senso opposto con i fari spenti. I due passeggeri circolavano con il volto travisato da uno scaldacollo. A quel punto la polizia ha fatto inversione di marcia e non appena hanno attivato i segnalatori visivi per procedere al controllo, il conducente dell’auto Scenic, ha accelerato cercando di guadagnare la fuga. 

È iniziato un inseguimento a tutta velocità, nel corso del quale l’auto dei malfattori non ha rispettato alcuna segnaletica, creando gravissimo pericolo per la circolazione. Dopo qualche minuto in via Velletri, l’autista ha perso il controllo della Scenic, andando a collidere con il muro perimetrale dello stabile. Tutti gli occupanti hanno aperto gli sportelli per darsi alla fuga, ma uno dei tre, il conducente, è stato fermato da un poliziotto. Il giovane, Salvatore Monopoli appunto, nell’intento di darsi alla fuga, ha opposto una forte resistenza scalciando e dimenandosi per liberarsi dalla presa, non riuscendovi. 

Il 23enne accompagnato negli uffici del locale Commissariato, è stato identificato e tratto in arresto per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Inoltre sulla vettura sono stati rinvenuti e sequestrati due smerigliatori angolari di cui il giovane non ha saputo dare spiegazione circa il possesso. Monopoli è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia in attesa del rito per direttissima. Sono in corso accertamenti per risalire all’identità dei due malfattori datisi alla fuga.

Ultima modifica: 12 settembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione