Ripristinata la stele fatta a pezzi a Capodanno in villa. L’intervento di “Foggia più Verde”

Immediato ripristino per la stele danneggiata a Capodanno da vandali in villa comunale a Foggia. Il monumento, ridotto in frantumi, dedicato al ricordo dei bombardamenti del ’43, è stato recuperato e restituito alla cittadinanza dalla società consortile “Foggia PiU’ Verde” amministrata da Ugo Fragassi. L’annuncio della stessa società su Facebook: “Ripristino della stele danneggiata. Ci siamo …



Immediato ripristino per la stele danneggiata a Capodanno da vandali in villa comunale a Foggia. Il monumento, ridotto in frantumi, dedicato al ricordo dei bombardamenti del ’43, è stato recuperato e restituito alla cittadinanza dalla società consortile “Foggia PiU’ Verde” amministrata da Ugo Fragassi. L’annuncio della stessa società su Facebook: “Ripristino della stele danneggiata. Ci siamo quasi, il tempo di rifare le pietre danneggiate”.

Sul caso aveva acceso i riflettori Salvatore Onorati, presidente dell’Ordine dei medici di Foggia. Onorati aveva ricordato l’impegno di un gruppo di residenti mostrando sdegno per quanto accaduto a Capodanno. Sperando non si verifichi più un atto vandalico di tale portata.

[wzslider]

Ultima modifica: 20 febbraio 2018

In questo articolo