Assunzioni a tempo indeterminato a Leonardo, sono 51 le stabilizzazioni

“Cinquantuno stabilizzazioni a tempo indeterminato sono un risultato di tutto rispetto se consideriamo l’importanza di “Leonardo” nel tessuto produttivo di Capitanata ma anche la crisi strutturale che il Paese sta attraversando”. A dichiararlo sono Daniele Calamita (Segretario Provinciale Cgil Foggia), Pierluigi Di Stasio (Referente Nidil-Cgil Foggia), Ciro Di Gioia (Segretario Generale FIOM-Cgil Foggia), Elena De …



“Cinquantuno stabilizzazioni a tempo indeterminato sono un risultato di tutto rispetto se consideriamo l’importanza di “Leonardo” nel tessuto produttivo di Capitanata ma anche la crisi strutturale che il Paese sta attraversando”. A dichiararlo sono Daniele Calamita (Segretario Provinciale Cgil Foggia), Pierluigi Di Stasio (Referente Nidil-Cgil Foggia), Ciro Di Gioia (Segretario Generale FIOM-Cgil Foggia), Elena De Matteis (Segretario Generale Felsa Cisl Puglia), Marcellino Miroballo (Segretario Generale Uilm-Uil Foggia), Enzo Pizzolo (Segretario Generale Uiltemp Foggia), in riferimento alle stabilizzazioni di 51 lavoratori in somministrazione (48 di Foggia e tre del sito di Pomigliano) presso “Manpower” che, a partire dal 1 gennaio 2018, saranno assunti a tempo indeterminato presso “Leonardo”.

I verbali di conciliazione sono stati siglati dalle parti qualche giorno fa. “Per la maggior parte si tratta di risorse umane impiegate con contratti di somministrazione da circa due anni. Il passaggio da un contratto atipico al contratto di settore a tempo indeterminato è una svolta importante per dipendenti, sindacati e parte datoriale”, affermano le sigle sindacali che rimarcano “il lavoro importante fatto e il senso di responsabilità dimostrato da tutte le parti in causa. È una svolta importante che, auspichiamo, faccia da apripista ad altre soluzioni positive in altre realtà produttive di Capitanata”.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Ultima modifica: 20 febbraio 2018

In questo articolo