Tanta musica e socialità al festival canoro. Protagonisti i ragazzi de “Il Sorriso”

Il Centro Polivalente per diversamente abili “Il Sorriso”, coordinato da Iole Marianna Sacco, ha partecipato al Festival Canoro organizzato dal Centro Polivalente per diversamente abili “La Ninfea” di Apricena, insieme ai ragazzi frequentanti i quattro Centri Polivalenti dell’ambito territoriale, siti, oltre che a San Severo, a Torremaggiore, Lesina ed Apricena. Alla competizione canora il Centro Polivalente …



Il Centro Polivalente per diversamente abili “Il Sorriso”, coordinato da Iole Marianna Sacco, ha partecipato al Festival Canoro organizzato dal Centro Polivalente per diversamente abili “La Ninfea” di Apricena, insieme ai ragazzi frequentanti i quattro Centri Polivalenti dell’ambito territoriale, siti, oltre che a San Severo, a Torremaggiore, Lesina ed Apricena.
Alla competizione canora il Centro Polivalente per diversamente abili “Il Sorriso” di San Severo ha conquistato il primo posto con Lea Mininno con la canzone di Aladdin “Il mondo è mio” ed il secondo con Pasquale Buono con la canzone di Gianni Morandi, “Fatti mandare dalla mamma”. Un attestato per la migliore canzone è stato assegnato a Michele Blenx con la canzone di Vasco Rossi “Alba Chiara”.

I tre ragazzi frequentano abitualmente il Centro polivalente per diversamente abili e sono stati preparati da Amalia Boncristiano.
“Plaudiamo alla bellissima iniziativa che ha coinvolto tantissimi ragazzi – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali, Simona Venditti – in un momento di grande gioia e socialità. Sono opportunità importanti per meglio integrare nella vita chi non ha avuto le nostre stesse fortune e siamo davvero felici dei successi dei nostri ragazzi che trascorrono giornate dense di impegni e di attività presso il Centro. Le nostre congratulazioni anche a tutti gli operatori per questi brillanti risultati conseguiti al festival”.

Ultima modifica: 20 febbraio 2018

In questo articolo