Istituti di vigilanza, Casalino eletto presidente Confcommercio

Ricostituita la scorsa settimana a Foggia, presso la sede di via Miranda, l’organizzazione provinciale di rappresentanza degli Istituti di Vigilanza privati. Presidente del sindacato Confcommercio è stato eletto Claudio Casalino. Entrano con lui nel direttivo, in rappresentanza delle diverse aziende del territorio: Giuseppe Manzi, Pasquale Montrone, Angelo Galante, Aldo Cuozzo, Emilio Moccia, Stefano Veneziano, Ferdinando …



Ricostituita la scorsa settimana a Foggia, presso la sede di via Miranda, l’organizzazione provinciale di rappresentanza degli Istituti di Vigilanza privati.
Presidente del sindacato Confcommercio è stato eletto Claudio Casalino. Entrano con lui nel direttivo, in rappresentanza delle diverse aziende del territorio: Giuseppe Manzi, Pasquale Montrone, Angelo Galante, Aldo Cuozzo, Emilio Moccia, Stefano Veneziano, Ferdinando Cervino.
Nel corso dell’assemblea sono state portate all’attenzione dei presenti le problematiche più urgenti per la categoria: l’applicazione delle norme del “Decreto Maroni” per quanto riguarda l’installazione dei sistemi di radio frequenza e i limiti di legalità sul servizio di portierato.
Per meglio affrontare tali questioni si è convenuto di chiedere un incontro formale al Questore. Per la distribuzione delle cariche all’interno del Consiglio è stato deciso invece di deliberarle in occasione della prossima riunione.

Ultima modifica: 21 febbraio 2018

In questo articolo